Canto: UNA VITA SBAGLIATA dal Recital del Gruppo GIOIA: Discorso sulla vita. Una vita sbagliata, un amore non c’Ŕ pi¨. Una corsa affannata incontro a chi non ha pietÓ. In un attimo hai perduto quello che avevi tu. Hai il ricordo offuscato di una felicitÓ insieme a lei...

UNA VITA SBAGLIATA


Una vita sbagliata,
un amore non c’Ŕ pi¨.
Una corsa affannata
incontro a chi non ha pietÓ.
In un attimo hai perduto
quello che avevi tu.
Hai il ricordo offuscato
di una felicitÓ insieme a lei.

Al bar i soliti amici,
parli di politica e di sport
prendi una birra e un panino
poi ritorni a casa tua.
Ed ora Ŕ tardi per capire
ci˛ che hai perduto,
sei rimasto solo
e pensi al tempo passato.

ChissÓ se hai imparato ad amare
e se un giorno tu vedrai
aprendo la porta di casa
lei che ti aspetterÓ.
Ma il ricordo di un amore
non ti lascia mai un attimo di pace.
ChissÓ se la felicitÓ che avevi
potrÓ mai ritornare...