ritorna alla pagina iniziale

Il nostro Grazie!!! a ...


S. Sofia

Dietro al campanile della Chiesa di S.Sofia in Lendinara, si trova l'Istituto "Immacolata"; nella foto non si vede, ma è proprio sotto la freccia.
L'istituto è gestito dalle Suore Figlie di Maria Ausiliatrice, salesiane di Don Bosco.


cuore Sr.Liliana CAILOTTO e Sr.Fernanda DESTRO,
con le quali è iniziata l'attività del Gruppo G.I.O.I.A. originariamente solo femminile.

(Gioiosamente
 Impegnate
 Ovunque
 Infinitamente
 Amare).

In seguito è divenuto un Gruppo di ragazzi e ragazze

(Generiamo 
 Insieme
 Ovunque 
 Infinito 
 Amore),

che grazie anche alla musica, ha iniziato il proprio cammino.

cuore Don Carlo SANTATO e P.Arnaldo TOSINI, che hanno seguito il Gruppo nel cammino di crescita spirituale, dal 1976 al 1978.
Frequenti erano gli incontri ed i momenti di preghiera presso l'Istituto Immacolata e, talvolta, anche giornate di ritiro in altri paesi vicini (Battaglia Terme, Settembre 1976 e Marzo 1978 Asolo Giugno 1979)

Purtroppo, Padre Arnaldo ci ha lasciati, ma rimane vivo nel nostro cuore!


cuore Sr.Milena MENEGHEL, che ha aiutato il Gruppo nella preparazione dei primi Recital e dare inizio all'attività musicale che ancora oggi ci accomuna e ci dà lo stimolo per proseguire in questo cammino.

Don Gabriele in Brasile



cuore Don Gabriele FANTINATI, che ha proseguito l'attività di crescita spirituale e che, pur rimanendo con noi solo un anno, ci ha trasmesso in modo molto incisivo l'amore verso i fratelli più bisognosi.


Nel 1981 è partito per il Brasile come missionario.

Convento dei Frati Cappuccini di Lendinara






 P.Graziano DE ANGELI, che ha accolto il Gruppo con amicizia mettendoci a disposizione una sala per la preparazione musicale dei nostri recital presso il Convento dei Frati Cappuccini di Lendinara.
Mai dimenticheremo i bei momenti di "incontri di preghiera" e di preparazione spirituale sotto la sua guida.

Padre Graziano in Angola




Dal 1986 è missionario in Angola.



Con Don Gabriele e P. Graziano, la svolta decisiva che, ormai da anni, ci caratterizza:

La musica per aiutare le Missioni!



Un sincero e grande

cuore         GRAZIE         cuore

a tutti!

 

E come ci avete insegnato e chiesto di fare, ci sforzeremo di continuare ad essere:

"Musicisti di Dio"



Infine, un grazie relativamente "recente" alla Redazione di "Profeta - motore di ricerca dei siti cattolici italiani", non più esistente, che con queste parole aveva presentato il nostro Gruppo nel Web (settembre 2000):

...
Ora, guardando ai loro 30 anni di esistenza, ci viene spontanea una domanda: se un gruppo di giovani inizia un giorno un cammino, concretizza un impegno serio, costante, costruttivo che dura invariato da 30 (dico 30 !) anni, ci sarà un motivo ? La risposta appare logica, scontata: ma noi vogliamo darne una diversa. Forse questo gruppo crede negli altri più che in se stesso , crede che c'è più gioia nel donarsi che nel ricevere , che la fede va approfondita, ma anche vissuta. In parole povere : hanno fatto della loro fede un trampolino di lancio per essere al servizio dei più bisognosi, dei diseredati. Certamente la musica li tiene ancora più uniti, ma dopo 30 anni si può dire senza timore di essere smentiti , che solo l'amore e la fede hanno fatto questo piccolo miracolo che è il gruppo GIOIA. Adesso hanno anche un sito loro, attraverso il quale vogliono comunicare ad altri la loro esperienza: e chissà che qualcuno non pensi di imitarli e ripetere il piccolo miracolo di impegno e fede.
...


E queste parole sono per noi sprone per proseguire nell'impegno e speranza che questi ideali possano diventare aspirazione di tutti.

fotoggcsmall
foto del gruppo


$sup (1K) Torna a inizio pagina